U Luvassu regala 500 mascherine al Pronto Soccorso di Sanremo

Sanremo: l’associazione ‘U Luvassu’ ha consegnato 500 mascherine al pronto soccorso del ‘Borea’

L’associazione con questo piccolo gesto, a nome di tutti i soci, ha voluto dimostrare la gratitudine per il lavoro svolto da tutto il personale ospedaliero in questo difficile momento.

L’associazione pescatori sportivi dilettanti ‘U Luvassu’, del porto vecchio di Sanremo, ha donato 500 mascherine chirurgiche al Pronto Soccorso di Sanremo.

Le mascherine sono state consegnate oggi dal Presidente, Antonio ‘Miler’ Vaccari, con il vice presidente Alessandro Albiosi ed il tesoriere, Livio Goste. Era presente anche Simone Martini nella sua duplice veste di socio del ‘Luvassu’ e (più importante) di infermiere del Pronto Soccorso dell’Ospedale.

L’associazione con questo piccolo gesto, a nome di tutti i soci, ha voluto dimostrare la gratitudine per il lavoro svolto da tutto il personale ospedaliero in questo difficile momento. “Vogliamo ringraziare – sottolinea l’associazione matuziana – la Farmacia Salus di Sanremo e la famiglia Gervasone, per la preziosa collaborazione relativa alla a fornitura delle mascherine”.

Fonte: Sanremonews.it

https://www.sanremonews.it/2020/04/06/sommario/sanremo-arma-taggia-ospedaletti/leggi-notizia/argomenti/sanremo-ospedaletti/articolo/sanremo-lassociazione-u-luvassu-ha-consegnato-500-mascherine-al-pronto-soccorso-del-borea-fot.html